L'articolo è stato letto 771 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Difesa a protezione delle colture agricole e degli allevamenti zootecnici

Sostenere investimenti volti ad opere di difesa a protezione delle colture agricole e degli allevamenti zootecnici dalla fauna selvatica, quali recinzioni perimetrali fisse e mobili (con reti elettrificate), shelter e dissuasori faunistici.

La Regione Basilicata ha pubblicato il bando sulla Sottomisura 4.4 “Sostegno a investimenti non produttivi connessi all'adempimento degli obiettivi agro-climaticoambientali” del PSR 2014/2020.  La dotazione finanziaria è pari ad €. 2.100.000,00 Il bando è finalizzato a sostenere investimenti volti ad opere di difesa a protezione delle colture agricole e degli allevamenti zootecnici (allo stato brado o semibrado) dalla fauna selvatica, quali recinzioni perimetrali fisse e mobili (con reti elettrificate), shelter e dissuasori faunistici. Possono accedere al bando le imprese agricole, singole o associate in possesso dei seguenti requisiti: 1.  Iscrizione al Registro delle Imprese Agricole presso la CCIAA e partita IVA in ambito agricolo come attività prevalente (Visura Camerale Allegare) 2. Possesso di fascicolo aziendale aggiornato (compreso il piano di coltivazione) non oltre i 12 mesi prima, a far data dalla presentazione della domanda di sostegno 3. Possesso titolo di proprietà e/o conduzione, e/o comodato, delle aree interessate dalle operazioni; la disponibilità delle superfici deve risultare dal fascicolo aziendale (allegare i contratti di conduzione qualora la data di stipula del contratto sia successiva alla

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua