L'articolo è stato letto 779 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Progetti d'innovazione di imprese e professionisti

Il bando sostiene interventi di innovazione di processo e organizzativa delle imprese, dei liberi professionisti, delle associazioni professionali e delle società tra professionisti quale misura anticrisi per la ripartenza del sistema economico e produttivo del Veneto a seguito della pandemia da “Covid-19.

Approvato un nuovo bando per la concessione di agevolazioni a favore di imprese e liberi professionisti a sostegno di progetti di innovazione.  Le risorse stanziate ammontano a 8.000.000 di euro per il sostegno alla realizzazione di progetti di “innovazione di processo” e di “innovazione dell’organizzazione” da parte di imprese di qualsiasi dimensione e di progetti di “innovazione o trasformazione digitale” da parte dei liberi professionisti, comprese le associazioni professionali e le società tra professionisti disciplinate dalla normativa nazionale vigente. Possono richiedere le agevolazioni i seguenti soggetti: le imprese di qualunque dimensione (PMI e grandi imprese), i liberi professionisti, le associazioni professionali (compresi gli “studi associati”), le società tra professionisti. Gli interventi devono obbligatoriamente prevedere la realizzazione di investimenti innovativi, diretti ad aumentare il livello di efficienza e/o di flessibilità nello svolgimento delle funzioni aziendali, in grado di consentire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa mediante l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti il piano Impresa 4.0. Per i liberi

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua