L'articolo è stato letto 2958 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Investimenti nelle strutture turistiche calabresi: scattano i termini

Sostegno alle imprese ricettive regionali per il rafforzamento e la qualificazione dell'offerta e l’innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa.

La regione Calabria ha approvato il bando a valere sull'Azione 3.3.4 “Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche attraverso interventi di qualificazione dell'offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa” del POR FESR-FSE 2014-2020. La dotazione finanziaria è pari ad €. 3.034.000,00.. Attraverso questo bando la Regione intende sostenere gli investimenti nelle strutture turistiche calabresi per favorirne il riposizionamento competitivo, attraverso la qualificazione dell’offerta, l’introduzione di innovazioni di prodotto, di processo, organizzative, digitali e promocommerciali. I soggetti ammissibili alle agevolazioni sono le Piccole e Medie Imprese (PMI), indipendentemente dalla loro forma giuridica, in possesso dei seguenti requisiti minimi: a) operare in forma imprenditoriale (sono escluse quelle esercitate in forma non imprenditoriale dove l’attività viene svolta da privati ad integrazione del proprio reddito in forma saltuaria) con uno dei seguenti codici di attività Ateco 2007: 55.10.0 Alberghi - Fornitura di alloggio di breve durata presso: alberghi, resort, marina resort, motel, aparthotel (hotel&residence), pensioni, hotel attrezzati

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua