L'articolo è stato letto 874 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extraagricole

Pubblicato il bando che prevede la concessione di contributi per la realizzazione di investimenti finalizzati alla diversificazione delle attività e delle funzioni svolte dall'impresa agricola in attività extra agricole.

La Regione Liguria ha pubblicato il bando sulla Sottomisura 6.4 “Investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extraagricole” del PSR 2014-2020. Le risorse finanziarie disponibili ammontano in totale a euro 3.000.000,00. Sono oggetto di finanziamento gli investimenti necessari alla creazione o al miglioramento delle seguenti attività extra-agricole: a) Attività agrituristiche così come definite dall’articolo 2 della legge regionale 37/2007; b) Attività didattiche finalizzate alla divulgazione dei metodi di coltivazione e allevamento tradizionali e della “vita rurale” (fattorie didattiche) di cui alla DGR 59/2020 c) Servizi e attività previsti dalle linee guida approvate con DGR 1724 del 22/12/2014 e dalla Legge regionale 36 del 21 novembre 2013 “Norme in materia di agricoltura sociale”; Possono presentare domanda di sostegno le micro e piccole imprese agricole dotate di partita IVA attiva con codice attività riferito all'attività agricola prevalente: 1. Se sono imprese che già esercitano l’attività di agriturismo, e l’investimento richiesto non modifica l’attività in termini di giornate agrituristiche, le stesse devono essere iscritte

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua