L'articolo è stato letto 812 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Hype Innovation: soluzioni digitali per l'innovazione delle aziende italiane

L'innovazione è sempre più digitale, nel 2022. Si tratta di un elemento in grado di fare la differenza, nell'ambito imprenditoriale, dove avere le giuste competenze telematiche si rivela essenziale.

Una delle aziende più interessanti dal punto di vista dell’innovazione nell’ambito dell’idea management è Hype Innovation, una società leader nel settore a livello internazionale fondata nel 2001 e che vede partnership con, ad esempio, Nokia, Fujitsu e Siemens. Le sedi principali sono in Germania, più esattamente a Bonn, e negli Stati Uniti, a Cambridge, mentre le sedi operative sono presenti in sette Paesi.

Hype Innovation vanta un totale di oltre 100 dipendenti e 200 collaborazioni con aziende esterne. Nel Belpaese il punto di riferimento è Lapetre, partner Hype Innovation in Italia, realtà pioniera per quanto riguarda l’applicazione delle best practice internazionali ISO 56000, quelle coinvolte nella gestione dell’innovazione aziendale.

In questo articolo vi raccontiamo qualcosa di più su Hype Innovation e perché le sue soluzioni software, sono sempre di più apprezzati dalle aziende in tutto il mondo.

Di cosa si occupa Hype Innovation

Hype Innovation è una società che mette a disposizione software di tipo manageriale per la gestione delle idee e dell’innovazione. Si tratta di piattaforme in grado supportare i manager dell’innovazione nella raccolta, valutazione e selezione delle idee che da concetti astratti risultano maggiormente pronti per le fasi successive: quelle che portano alla realizzazione dei business case, dei prototipi e delle implementazioni finali.

Questo non significa che Hype realizza software che si sostituiscono al pensiero umano ma che, piuttosto, rappresentano un valido aiuto per le figure al vertice nel momento in cui ci si trova a prendere decisioni, su che cosa risulta fattivamente valido e cosa no. In Hype è presente un team che presenta competenze specifiche, rispetto all’innovazione, tra cui figure all’avanguardia, e sempre più richieste, quali gli innovation manager.

I software realizzati da Hype Innovation, con il loro staff competente nonché la partnership con realtà qualificate nei singoli Stati, consentono di raggiungere al meglio gli obiettivi stabiliti, come quelli inerenti al risparmio sui costi, il miglioramento dei processi e la Digital Transformation.

Avere al proprio fianco una piattaforma come Hype, che presenta una rete globale, dove globale significa sempre di più “Act Local, Think Global”, rappresenta un valore aggiunto importante per le imprese italiane. Vediamo meglio perché.

Il valore aggiunto di Hype

I motivi per cui le soluzioni software di Hype Innovation risultano così interessanti sono molteplici, ovvero:

  • Miglioramento della fase di Ideazione. Uno dei punti di forza di Hype, è inerente alla realizzazione di campagne sia specifiche che continuative. La prima fase del processo aziendale, e quella decisiva, dal momento che riguarda la selezione delle idee. Se l’innovazione si fonda su basi solide, i risultati sono necessariamente più promettenti.
  • Attenzione ulteriore alla fase strategica. Il business aziendale è fondato sempre di più sulle azioni di tipo strategico. Gli strumenti di software sono quantomai attuali in tal senso. Hype offre soluzioni ad hoc per l’idea management.
  • Possibilità di usufruire di Hype Strategy, un motore di ricerca che permette di avere un’ampia gamma di dati digitali a supporto della strategia di innovazione. I dati rappresentano un elemento centrale per le aziende moderne. Averli estesi, contestualizzati e tracciati si rivela un fattore da non sottovalutare.
  • Maggiore monitoraggio dei progetti complessivi attuati per l’innovazione aziendale.

Sostanzialmente, possiamo dire che una piattaforma come Hype Innovation, e la collaborazione con i partner italiani, si rivela quanto mai interessante per avere uno sguardo a tutto tondo sull’innovazione. Dove micro e macro vanno insieme in maniera veloce e affidabile.

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua