L'articolo è stato letto 688 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Sostituzione o ammodernamento di motori principali o ausiliari

Fissati i termini per accedere al bando che prevede la concessione di contributi per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari per migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci.

La Regione Marche ha fissato il termine per la presentazione delle domande di contributo sulla misura 1.41 par. 2 "Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici" a valere sul Programma Operativo FEAMP Italia 2014-2020. Le risorse disponibili complessive ammontano a € 207.715,77. La Misura in oggetto si propone l’obiettivo di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci attraverso il sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari. La vetustà degli apparati motori, infatti, incide sui consumi, sull’emissione di gas e sulle perdite di oli e carburanti e per questo i criteri di selezione premiano quelle operazioni che hanno ad oggetto i motori e le imbarcazioni meno recenti. Di seguito sono riportate le indicazioni relative ai soggetti beneficiari, alle caratteristiche degli investimenti e alle modalità di finanziamento: Soggetti beneficiari Possono accedere ai contributi i proprietari di imbarcazioni da pesca che esercitano professionalmente (in forma singola, associata o societaria) l’attività di pesca marittima professionale o le relative attività connesse. Interventi

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua