L'articolo è stato letto 1312 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Supporto allo sviluppo di progetti di innovazione nelle micro, piccole e medie imprese

Contributi su progetti di innovazione avviati a far data dal 1 gennaio 2023 alle micro piccole e medie imprese con sede in Liguria, operanti nei settori tecnologici della Smart Specialisation Strategy. La procedura informatica sarà disponibile in modalità off-line dal 14 luglio 2023 al 24 luglio 2023. I progetti potranno essere presentati dal 25 luglio 2023 al 31 luglio 2023.

La Regione Liguria ha pubblicato il bando attuativo dell'azione 1.1.1 “Supporto allo sviluppo di progetti di innovazione nelle micro, piccole e medie imprese" del PR FESR 2021-2027. Il principale obiettivo è quello di sostenere progetti di innovazione a benefico delle MPMI, afferenti agli ambiti tecnologici della Smart Specialisation Strategy (S3) di cui alla DGR n. 1321 del 22 dicembre 2022, finalizzati al rafforzamento della capacità innovativa delle imprese nonché al loro rafforzamento organizzativo e strategico. L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammesse fino a un massimo di 150 mila euro. Saranno finanziati, esclusivamente, i progetti di innovazione avviati a far data dal 1 gennaio 2023, che rispondono ai seguenti requisiti: essere afferenti agli ambiti tecnologici della “Smart Specialisation Strategy: 1. Tecnologie del mare 2. Salute e scienze della vita 3. Sicurezza e qualità della vita nel territorio. essere realizzati in unità locali ubicate sul territorio della Regione Liguria, che risultino regolarmente censite presso la CCIAA competente e nella piena disponibilità dell’impresa avere costo minimo

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua