L'articolo è stato letto 1269 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Trasformazione e commercializzazione prodotti ittici

Stabiliti termini e modalità di accesso al bando che promuove la competitività delle aziende operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione attraverso la realizzazione di investimenti finalizzati al risparmio energetico e alla riduzione dell'impatto sull'ambiente, al miglioramento della sicurezza, dell'igiene e delle condizioni di lavoro.

La regione Basilicata ha pubblicato Il bando a valere sulla Misura Misura 5.69 “Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura”, a valere del FEAMP. Con il bando in esame vengono attuate le azioni relative all'art. 69 del Reg. (UE) n. 508/2014. La dotazione finanziaria del bando è di € € 550.000,00.   Tale misura promuove la competitività delle aziende che operano nel settore della trasformazione e commercializzazione attraverso la realizzazione di investimenti finalizzati al risparmio energetico e alla riduzione dell'impatto sull'ambiente, al miglioramento della sicurezza, dell'igiene e delle condizioni di lavoro. Si prevede di innovare sia le strutture che i processi produttivi e, al contempo, si prevede la possibilità di realizzare impianti per lavorare sottoprodotti derivanti da attività di trasformazione principale, prodotti dell'acquacoltura biologica, conformemente agli articoli 6 e 7 del Reg. (CE) n. 834/2007 e prodotti provenienti da catture commerciali che non possono essere destinate al consumo umano. Inoltre sono previsti investimenti che portano a prodotti, processi e sistemi di gestione e di organizzazione nuovi o migliorati.

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua