L'articolo è stato letto 1654 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Valorizzazione e promozione del patrimonio culturale

Sostenere progetti di valorizzazione delle biblioteche e degli archivi storici, dei musei, delle aree e dei parchi archeologici, dei siti UNESCO (riconosciuti o candidati), degli  itinerari culturali riconosciuti, nonché la catalogazione del patrimonio culturale musealizzato o diffuso attraverso la concessione di contributi a fondo perduto.

La Regione Lombardia ha stanziato € 1.280.000,00 sul bando il cui obiettivo è quello di sostenere progetti di valorizzazione delle biblioteche e degli archivi storici, dei musei, delle aree e dei parchi archeologici, dei siti UNESCO (riconosciuti o candidati), degli  itinerari culturali riconosciuti, nonché la catalogazione del patrimonio culturale musealizzato o diffuso. L’invito è relativo ai seguenti ambiti e si precisa quali sono i soggetti beneficiari:  Biblioteche: Enti pubblici e soggetti privati senza fini di lucro, proprietari o gestori di biblioteche di cui garantiscano l’apertura al pubblico e che siano associate a un sistema bibliotecario o partecipino attivamente alla cooperazione SBN-Servizio Bibliotecario Nazionale Sistemi bibliotecari. Archivi storici: Enti pubblici e soggetti privati senza fini di lucro proprietari o gestori di archivi storici di cui garantiscono l’apertura al pubblico. Musei  Enti pubblici e soggetti privati senza fini di lucro che siano: Titolari o gestori di musei o raccolte museali non statali, formalmente istituiti e che siano presenti nel sistema informativo SML-Sistema Museale Lombardo Coordinatori di sistemi museali locali formalmente istituiti e censiti in SML Promotori

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua