L'articolo è stato letto 213 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Sostegno alle piccole realtà artigianali, commerciali, turistiche e dei servizi del comprensorio della Val D’Agri

Slittano i termini per accedere ai contributi destinati a sostenere le piccole realtà commerciali e artigianali del comprensorio della Val D’AGRI che, a causa delle restrizioni e delle chiusure imposte dall’emergenza epidemiologica COVID – 19, hanno subito forti perdite di fatturato attraverso la concessione di un contributo forfettario a fondo perduto.

La Regione Basilicata ha stabilito di differire i termini di chiusura dello sportello per presentare le domande sull’Avviso Pubblico "Sostegno alle piccole realtà artigianali, commerciali, turistiche e dei servizi del comprensorio della Val D’Agri”. Pertanto, si proroga il termine di scadenza dal 31 luglio 2021 al 16 agosto 2021 alle ore 18:00. L’ordine cronologico di arrivo non determina priorità nell’erogazione del fondo perduto. Il presente Avviso Pubblico è una misura straordinaria di sostegno finanziario a fondo perduto finalizzata a sostenere le piccole realtà commerciali e artigianali del comprensorio della Val D’AGRI che, a causa delle restrizioni e delle chiusure imposte dall’emergenza epidemiologica COVID – 19, hanno subito forti perdite di fatturato che hanno determinato, tra l’altro, una consistente carenza di liquidità che non consente alle stesse, in questo periodo storico , né di sostenere i costi di gestione delle proprie attività né di poter prevedere nuovi investimenti per la ripresa e il rilancio delle produzioni/servizi. Possono accedere ai contributi le micro, piccole e medie imprese con sedi operative ubicate in uno dei comuni di: ABRIOLA,

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua