L'articolo è stato letto 634 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Aiuti alle imprese di produzione cinematografica

Contributi a fondo perduto per investimenti di produzioni audiovisive che prevedano la partecipazione dell'industria audiovisiva regionale e straniera e una distribuzione di carattere internazionale.

La Regione Lazio ha pubblicato il bando sull'Azione 3.1.3 '"Attrazione produzioni cinematografiche e azioni di sistema attraverso il sostegno delle PMI che operano direttamente o indirettamente nel settore". Le risorse stanziate ammontano a € 5.000.000, di cui la metà (2,5 milioni) riservata alle Opere Audiovisive di Interesse Regionale. L’intervento sostiene la produzione di Opere Audiovisive internazionali al fine di: rafforzare e migliorare la competitività delle imprese di produzione cinematografica e il relativo indotto, anche mediante una più intensa collaborazione con i produttori esteri; dare una maggiore visibilità internazionale alle destinazioni turistiche del Lazio, in particolare dei luoghi di pregio artistico e culturale oggi più marginali rispetto ad una domanda concentrata prevalentemente su Roma, e quindi rafforzare e migliorare la competitività del settore turistico. I contenuti essenziali dell'intervento, sono di seguito sintetizzati: Soggetti beneficiari e requisiti di ammissibilità Possono accedere al bando le Imprese che sono PMI e sono Coproduttori Indipendenti ovvero sono Produttori Indipendenti come definiti dalla Legge Cinema, operando, tra l’altro,

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua