L'articolo è stato letto 495 volte
Prato • Toscana

facebook
twitter
0
linkedin share button

Contributi per l'internazionalizzazione

Contributi assegnati a copertura parziale delle spese sostenute per l’acquisizione di servizi destinati alla individuazione di opportunità in mercati esteri, nonché nella diffusione di tecnologie digitali per l'export

La Camera di Commercio di Prato intende rafforzare le capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali supportandole nella copertura parziale delle spese sostenute per progetti orientati alla individuazione di opportunità in mercati esteri, nonché nella diffusione di tecnologie digitali per l'export. Le risorse complessivamente stanziate ammontano a euro 132.700,00. Possono richiedere i contributi le micro, piccole e medie imprese come definite dall'Allegato 1 al Regolamento n. 651/2014/UE della Commissione Europea, aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Prato, attive e in regola con l'iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale. Ai fini dell'ammissibilità i progetti operativi dovranno ricomprendere uno o più dei seguenti ambiti di attività: a) servizi di analisi e orientamento specialistico per facilitare l’accesso e il radicamento sui mercati esteri; b) potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera; c) ottenimento e rinnovo delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri; d) protezione del marchio dell’impresa all’estero;

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua