L'articolo è stato letto 1231 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Sostegno a investimenti nelle aziende agricole: al via il bando 2022

Contributi del 40% per tutti gli investimenti, incluse le spese generali, agli Imprenditori agricoli che intendono realizzare investimenti, materiali ed immateriali, finalizzati a migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell'azienda agricola.

La Regione Toscana ha pubblicato il bando attuativo della sottomisura 4.1.1 "Miglioramento della redditività e della competitività delle aziende agricole" del Psr Feasr 2014-2022. La dotazione finanziaria del presente bando è pari a 26 milioni di euro. Attraverso il bando, che si inserisce all’interno del progetto Giovanisì, sono concessi contributi agli Imprenditori agricoli professionali (Iap) o soggetti ad essi equiparati che intendono realizzare investimenti, materiali ed immateriali, finalizzati a migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell'azienda agricola. Gli investimenti finanziabili e le voci di spese ammissibili nell'ambito di ciascuna tipologia di operazione attivabile, sono di seguito indicati. Per il dettaglio delle condizioni di ammissibilità specifiche dei singoli interventi si rimanda al testo del bando: A.1 Costruzione e/o ristrutturazione di fabbricati produttivi aziendali nell’ambito delle produzioni vegetali, zootecniche, per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli; A.2 Interventi di efficientamento energetico finalizzati al risparmio energetico mediante coibentazione di edifici aziendali e serre fisse e/o miglioramento dell’efficienza

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua