L'articolo è stato letto 555 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Sostegno alla produzione cinematografica e audiovisiva

Fissati i termini per accedere al bando finalizzato a sostenere le imprese di produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva, nazionali e internazionali che producono in Veneto al fine di valorizzare le location venete, quali identificati attrattori naturali e culturali. 

La Regione Veneto ha fissato i temini per accedere al bando sull'Azione 3.3.2 "Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo" del PO FESR 2014-2020. Le risorse finanziarie complessive previste ammontano a € 1.500.000,00 di cui: € 1.200.000,00 per opere afferenti alla categoria fiction (serie televisive e lungometraggi di finzione); € 200.000,00 per opere afferenti alla categoria animazione; € 100.000,00 per opere afferenti alla categoria doc, short e XR (Realtà Estesa): VR (Virtual reality), AR (Augmented Reality), MR (Mixed Reality). L'obiettivo del bando è quello di sostenere le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva in Veneto per la realizzazione esecutiva delle riprese, la realizzazione tecnica dell’opera e la post-produzione al fine di: a. rafforzare e migliorare la competitività delle imprese di produzione cinematografica e l’indotto da queste determinato con la loro attività, anche mediante una più intensa collaborazione con i produttori

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua