L'articolo è stato letto 740 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Effetto Draghi: dal 2022 ripresa economica

Ripresa sarà ineguale tra Stati membri. Per l’Italia, se le previsioni saranno rispettate, raggiungeremo la crescita pre-pandemia in anticipo rispetto alle precedenti previsioni.

Buone nuove dall'Europa dove ieri in videoconferenza stampa a Bruxelles il commissario europeo all’Economia Gentiloni ha dichiarato che per l’Italia ci si aspetta un Pil di +3,4% nel 2021 e di +3,5% nel 2022, dopo la contrazione dell'economia italiana dell’8,8% nel 2020.

Adesso viene messa tutta la responsabilità nel nascente Governo Draghi su cui l’Europa è fiduciosa conoscendo l'esperienza, le idee e la capacità del presidente del Consiglio incaricato e si dichiara certa che l’operato di Draghi potrà dare sicuramente un fondamentale contributo per un governo efficiente ed europeista.

Il prossimo Governo dovrà da subito lavorare sul piano di ripresa e di resilienza, necessario ad accedere alle risorse della Recovery and Resilience Facility, cuore di Next Generation Eu, per perfezionare  le prime bozze del piano italiano che vanno generalmente nella direzione auspicata dalla Commissione. 

Ripresa per la nostra economia dunque più rapida delle previsioni precedenti, merito anche della campagna vaccinale, anche se la crescita nel 2021 dovrebbe essere leggermente inferiore a quanto previsto in precedenza.

Per Gentiloni sarà però una ripresa economica a più velocità tra i vari Stati membri, e qui inciderà significativamente anche il ruolo del turismo e delle attività ricreative nei singoli Paesi. 

Grande incognita però è sempre dietro l’angolo, ovvero il rischio che "nuove varianti" del coronavirus Sars-CoV-2  possano emergere rallentando come indiretta conseguenza le prospettive di ricrescita dell'economia. 

Ne sapremo di più il prossimo 15 febbraio perché se ne parlerà durante l'Eurogruppo.

 

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua