L'articolo è stato letto 1839 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Arte e Sostenibilità per la tecnologia di consumo

Enjoy, in collaborazione con Nad Nuova Accademia del Design lanciano il progetto Arte e Sostenibilità 2021 per dare un nuovo volto alla tecnologia di consumo. 

E' on-line sul sito di EnjoyRicondizionati.it, la capsule collection “Arte e Sostenibilità” del 2021. Una vasta gamma di prodotti tecnologici ed elettrodomestici UNUSED ovvero nuovi, ma con piccole imperfezioni dovute al trasporto, utilizzati per un progetto artistico e sostenibile nato per arricchire e semplificare la vita di tutti i giorni delle persone.

Sono proprio questi elettrodomestici, che hanno spinto Prestige Group s.r.l. proprietaria del brand Enjoy, in collaborazione con Nad Nuova Accademia del Design, (brand della holding HDemy Group società leader da oltre 15 anni nel settore della formazione a Verona con focus nell’ambito del design), a fondere arte, materia, tecnologia e riciclo; riconducendo ad un senso di unicità attraverso l’utilizzo degli elettrodomestici unused e dando l’opportunità ad artisti dell’Accademia di utilizzarli come “tela” sulla quale dipingere, realizzando prodotti unici e creativi.

L’arte, quindi, può aiutarci passo dopo passo verso il processo di sensibilizzazione di una nuova era della tecnologia, quella che coinvolge i rifiuti elettronici e gli elettrodomestici; proprio questi ultimi, possono rappresentare la rivincita della sostenibilità, del consumo etico della tecnologia, e farsi manifesto, anche attraverso l’arte, di un nuovo movimento del recupero 4.0.

Sostenibilità al centro del business per le due realtà dove ambiente, arte e tecnologia sono i veri protagonisti. Per Micaela Pedrotti artista e decoratrice di NAD che ha dato vita alle prime opere d’arte, il punto di partenza fondamentale è sperimentare senza precludere nulla: “Il mio desiderio è creare qualcosa di esclusivo, gradevole alla vista ma che è anche possibile usare e vivere nella vita di tutti i giorni” dichiara l’Artista.

“Con questa collezione il Team di Enjoy e il team di NAD vogliono dare un nuovo volto alla tecnologia di consumo: rendendo le imperfezioni, punti di forza e unicità” continua invece Dalila Petrillo, amministratore delegato di Prestige Group e aggiunge Nicola Pighi amministratore delegato di HDemy Group “da oltre 15 anni eroghiamo formazione in ambito dell’ecosostenibilità perché da sempre crediamo anche nel cambio di destinazione d’uso di oggetti per ridare vita a qualcosa che si pensa non ne abbia più”.

Il brand Enjoy crede fortemente nelle potenzialità dei prodotti tecnologici unused come nuovi oggetti protagonisti del consumo etico. Il loro ruolo potrebbe essere d’ispirazione per l’arte e per nuovi movimenti artistici a favore dell’ambiente, incrementandone il valore come pezzi unici nel loro genere e dal design innovativo.

Uno dei compiti, quasi un dovere etico, oggi è proprio quello di educare al riutilizzo dei dispositivi tecnologici, motivo per cui Nad ha scelto Enjoy come fornitore ufficiale di hardware ricondizionato per i propri studenti. 

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua