L'articolo è stato letto 683 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Incentivi per i microbirrifici

Contributi a fondo perduto a sostegno dei microbirrifici al fine di accrescere la capacità di innovazione e la competitività. Saranno finanziate spese inerenti i servizi di innovazione e di sostegno all'innovazione e i costi relativi all’acquisizione di strumentazioni e attrezzature.

Sardegna Ricerche ha pubblicato il bando "Incentivi per i microbirrifici in Sardegna" che si propone di accrescere la capacità di innovazione e la competitività dei microbirrifici operanti in Sardegna. La dotazione finanziaria è stabilita in 250.000 euro. Possono accedere al bando le MPMI attive che alla data di presentazione della domanda rientrano nella categoria dei microbirrifici e che abbiano il codice ATECO 11.05.00. Il valore massimo del progetto è pari a 25.000 euro per domanda.  Il progetto presentato può contenere tra le spese ammissibili: a. i servizi individuati nel “Catalogo dei servizi per le imprese della Sardegna” che definisce le tipologie di servizi ammissibili, i massimali di costo dei singoli servizi, i contenuti minimi delle prestazioni, nonché gli indicatori di monitoraggio necessari alla valutazione

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua