L'articolo è stato letto 735 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Incentivi alle assunzioni, stabilizzazioni e trasformazioni

Contributi per assunzioni, inserimento in qualità di soci di lavoratori in cooperative, stabilizzazione occupazionale, trasformazione.

La Regione Friuli Venezia Giulia ha provveduto a modificare il regolamento inerente le modalità di accesso ai contributi destinati alle imprese che stipulano contratti di solidarietà difensivi e destinati ai lavoratori il cui orario di lavoro è stato ridotto in virtù di essi. La modifica è riferita ai termini di presentazione delle istanze: le domande di contributo possono essere presentate anche successivamente al termine di 60 giorni dalla conclusione del periodo di esecuzione del contratto di solidarietà difensivo, in relazione al quale è intervenuta la concessione del trattamento di integrazione salariale, a condizione che le domande siano presentate entro un anno dalla concessione medesima. Gli incentivi sono destinati alle imprese, incluse le cooperative, in forma singola o associata con sede ubicata nel territorio regionale che hanno stipulato un contratto di solidarietà difensivo. La Regione Friuli-Venezia Giulia ha approvato il regolamento per la concessione e l’erogazione degli incentivi per gli interventi di politica attiva del lavoro. Gli incentivi sono concessi per i seguenti interventi: a) ai sensi degli articoli 30 e 32 della legge regionale 18/2005, per l’assunzione con contratti

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua