L'articolo è stato letto 813 volte
Padova • Veneto

facebook
twitter
0
linkedin share button

Liquidità alle imprese: proroga

Finanziamenti, finalizzati a far fronte a carenze di liquidità causate dalla pandemia COVID, alle micro e piccole imprese con forma giuridica di società di capitali, cooperative e consorzi.

La Camera di Commercio di Padova comunica la proroga sino alle ore 19:00 del 30 luglio 2021 del bando che concede finanziamenti agevolati per le imprese che a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19 accusano carenza di liquidità. Inoltre, l'Ente Camerale ha previsto l'integrazione di un finanziamento di importo fisso pari a 20.000 euro che va ad aggiungersi a quelli previsti dal bando iniziale, ovvero quelli di importo pari a 5.000 euro o a 10.000 euro per ciascuna impresa, con piano di rimborso rateale a tasso agevolato dell’1%, e della durata di 24 o 36 mesi. Le risorse stanziate ammontano a € 500.000. Possono presentare domanda di contributo le micro e piccole imprese aventi forma giuridica di società di capitali, compresi i consorzi e le cooperative, con sede legale e/o unità locale richiedente il finanziamento nella provincia di Padova. E' necessario che le imprese siano costituite dal 31 marzo 2017 e che non vi sia in corso un contenzioso con la Camera di Commercio di Padova. Sono escluse le imprese la cui attività rientra in una o più delle seguenti fattispecie: è destinata alla produzione di armi e munizioni, armamenti, equipaggiamenti o infrastrutture militari e di polizia nonché

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua