L'articolo è stato letto 599 volte
Nazionale • Marche, Umbria, Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Rilancio area crisi industriale ex Merloni: chiuso il bando

Presentate allo sportello di Invitalia 23 domande con un investimento complessivo di 118,5 milioni. Previsti 559 nuovi posti di lavoro.

A una svolta il progetto di rilancio dell’area di crisi industriale complessa ex Antonio Merloni. Il bando per la presentazione delle domande di agevolazioni si è chiuso il 30 giugno. Allo sportello attivato da Invitalia sono arrivate 23 richieste, che prevedono investimenti complessivi che sfiorano i 118,5 milioni di euro e 70,9 milioni di euro di agevolazioni. L’occupazione programmata è di 559 persone. Ora si passa alla fase di individuazione delle domande finanziabili sulla base delle risorse disponibili: sono in corso tutte le verifiche necessarie per la definizione

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua