L'articolo è stato letto 1639 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Microcredito per startup e creazione d'impresa: temporanea sospensione

Chiude temporaneamente il bando che prevede la concessione di un finanziamento a tasso zero della durata di 7 anni destinato ad agevolare  l'avvio  di  micro  e  piccole  imprese artigiane,  industriali  manifatturiere,  nonché  del  settore  turistico,  commerciale,  cultura  e  terziario.

La Regione Toscana sospende a partire dalle 23:59 del 29 novembre 2021 l’operatività del Bando Creazione d’impresa. La misura riaprirà dalle ore 9.00 del 6 dicembre 2021 con un nuovo bando. L'obiettivo è quello di agevolare  l'avvio  di  micro  e  piccole  imprese artigiane,  industriali  manifatturiere,  nonché  del  settore  turistico,  commerciale,  cultura  e  terziario, attraverso  lo  strumento  finanziario  del  microcredito,  con  l’obiettivo  di  consolidare  lo  sviluppo economico ed accrescere i livelli di occupazione giovanile, femminile e dei destinatari di ammortizzatori sociali. Di seguito si riportano i contenuti essenziali dell'intervento: Soggetti beneficiari Possono presentare domanda: le micro e piccole imprese (Mpi),  così come definite dall’allegato 1 del Reg. (UE) n. 651/2014, nonché  i  liberi  professionisti  in  quanto equiparati  alle  imprese  (delibera  di  giunta 240/2017), che  abbiano  il  carattere  di  impresa  giovanile,  femminile 

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua